1. Definizioni
1.1 I beni e/o servizi oggetto delle condizioni generali di seguito riportate sono messi in vendita dalla newprojects.it SRL Unipersonale., con sede legale in Udine – 33100 (UD), viale Palmanova, n. 22, P.I. – C.F. 02292870306, nel prosieguo indicata anche solo come “Venditore”. Il Venditore svolge la propria attività di vendita anche on-line attraverso il proprio sito web raggiungibile all’indirizzo brojli.wineshopwine.it e dichiara di voler essere contattata ai seguenti indirizzi mail, in base alla tipologia di richiesta:
– ordini@newprojects.it (Fatturazione);
– ordini@newprojects.it (Logistica/preparazione ordini);
– amministrazione@newprojects.it (Controllo pagamenti/Contabilizzazione).
1.2 Con il termine “Acquirente” si intendono:
a) il consumatore persona fisica che acquista per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta; b) chiunque non sia qualificabile come consumatore in quanto persona fisica o giuridica che agisce nell’esercizio della propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale, ovvero un suo intermediario.
1.3 I termini contenuti nelle presenti condizioni generali non privano l’acquirente, qualora si tratti di un consumatore, dei diritti attribuitigli dalle norme di legge vigenti ed applicabili, ivi inclusi i diritti e le azioni di cui al Decreto Legislativo 6 settembre 1005 n. 206 (c.d. Codice del Consumo). Per gli altri Acquirenti non consumatori varranno le norme del codice civile.
2. Oggetto del contratto
2.1 Con le presenti condizioni di vendita il Venditore vende e l’Acquirente acquista, anche a distanza e tramite strumenti telematici, i prodotti descritti e offerti in vendita sul sito www.reguta.com.
2.2 Il Venditore si riserva il diritto di modificare le presenti Condizioni Generali di Vendita e di pubblicarle modificate sul proprio sito. Le eventuali modifiche verranno applicate solo alle vendite concluse successivamente alla pubblicazione delle nuove condizioni.
3. Modalità di stipula del contratto
Il contratto tra Venditore e Acquirente si conclude anche attraverso la rete internet, in questo caso l’Acquirente potrà accedere al sito e tramite l’iter previsto effettuerà la proposta di acquisto dei prodotti e/o servizi.
4. Prodotti e servizi
4.1 Le caratteristiche principali dei prodotti, compresa la durata dell’offerta, il prezzo (I.V.A. esclusa) e le spese di consegna potranno essere verificate e visualizzate dall’Acquirente prima della conclusione del contratto e del pagamento.
4.2 Le varie tipologie di prodotti sono visualizzabili nelle sezioni dedicate del presente sito ove potranno essere pubblicate, oltre alle schede con l’indicazione delle caratteristiche di ogni prodotto, anche le immagini rappresentative del prodotto stesso.
4.3 Nessuna tariffa e/o spesa è applicata per l’accesso al sito di vendita online: la navigazione è infatti gratuita.
5. Conclusione ed efficacia del contratto
5.1 Gli ordini di acquisto effettuati mediate il sito web www.reguta.com, se completi e contenenti tutti gli elementi necessari ad individuare i prodotti ordinati e il luogo di consegna, costituiranno proposta contrattuale dell’Acquirente manifestata online.
5.2 La conferma d’ordine da parte della Newprojects.it trasmessa via e-mail all’indirizzo indicato dall’Acquirente equivale ad accettazione della proposta contrattuale.
5.3 Il contratto si intende concluso ed è quindi vincolante per entrambe le parti, nel momento in cui il Venditore invierà la Conferma d’ordine all’Acquirente.
5.4 Il Venditore potrà inviare all’Acquirente un rifiuto dell’ordine e si riserva fin da subito il diritto di annullare qualsiasi ordine nel caso in cui vi siano errori materiali nell’ordine effettuato dall’Acquirente o nelle informazioni dallo stesso inviate attraverso la compilazione dei campi previsti dal sito.
5.5 Tutti gli ordini saranno considerati validi solo se espressamente accettati dal Venditore.
6. Prodotti e servizi disponibili
6.1 I prodotti presenti sul sito brojli.wineshopwine.it potranno essere acquistati dall’Acquirente nelle quantità presenti in magazzino al momento dell’ordine.
6.2 In caso di richieste di prodotti eccedenti i quantitativi disponibili, l’acquisto si intenderà perfezionato per quelli esistenti in magazzino al momento dell’ordine. In tal caso il Venditore informerà tramite e-mail l’Acquirente che potrà o revocare l’ordine o integrarlo con prodotti sostitutivi. Qualora l’Acquirente decidesse di revocare l’ordine, risolvendo il contratto, il Venditore rimborserà l’importo pagato entro 14 giorni dal giorno in cui ha avuto conoscenza della decisione dell’Acquirente di risolvere il contratto.
7. Pagamento
7.1 I pagamenti dell’Acquirente per gli acquisti online potranno essere effettuati soltanto tramite una delle modalità indicate sul sito del Venditore (bonifico bancario, PayPal o contrassegno).
7.2 In caso di pagamento effettuato tramite servizio PayPal, si precisa che per ogni acquisto il sistema PayPal addebita automaticamente l’importo di € 1.00 ai clienti utilizzatori che non siano iscritti / registrati sul sito www.paypal.com. In nessun caso il Venditore sarà tenuta a rimborsare tali somme ai clienti che utilizzano Paypal senza essere iscritti e/o registrati sul sito www.paypal.com. La Reguta declina di conseguenza ogni responsabilità al riguardo.
7.3 Le comunicazioni riguardanti i pagamenti e i dati comunicati dall’Acquirente sono rese su apposite linee protette ai sensi della vigente normativa.
8. Prezzi
8.1 Tutti i prezzi di vendita dei prodotti pubblicizzati sul sito sono espressi in EURO e sono esenti I.V.A.
8.2 Tutti i prezzi dei prodotti presenti sul sito potranno subire variazioni ed essere quindi modificati unilateralmente dal Venditore in qualunque momento.
9. Spese di trasporto
9.1 In caso di scelta della modalità di pagamento “contrassegno”, l’Acquirente si impegna fin d’ora a sostenere gli eventuali costi dei diritti fissi stabiliti dal corriere.
9.2 Le spese di spedizione sono in ogni caso a carico dell’Acquirente, salvo indicazione contraria.
10. Tempi e modalità della consegna
10.1 I prodotti ordinati saranno recapitati all’indirizzo scelto e specificato dall’Acquirente nell’ordine di acquisto.
10.2 Si effettuano spedizioni e/o consegne in tutto il territorio europeo. Le spese di trasporto sono a carico del cliente.
10.3 Per l’esecuzione della spedizione il corriere si attiverà entro 15 giorni lavorativi dalla conferma dell’ordine. Il termine di consegna non è da considerarsi essenziale. Qualora non sia possibile spedire la merce nei tempi indicati, l’Acquirente sarà avvisato tempestivamente tramite e-mail.
10.4 Qualora al momento della consegna il destinatario fosse assente, sarà lasciato un avviso e l’Acquirente dovrà attivarsi al più presto per contattare il corriere o lo spedizioniere al fine di concordare una nuova consegna.
10.5 Nessuna responsabilità potrà essere attribuita al Venditore per ritardata o mancata consegna imputabile a causa di forza maggiore o a caso fortuito.
10.6 Per qualsiasi informazione o segnalazione relativa alla spedizione degli ordini, l’Acquirente può contattare direttamente la Newprojects.it scrivendo un mail al seguente indirizzo ordini@newprojects.it oppure chiamando il numero +39 0432 779157.
11. Limitazioni di responsabilità
11.1 Il Venditore non sarà responsabile per i disservizi imputabili a cause di forza maggiore o a caso fortuito, ivi compresi i disservizi dipendenti dal malfunzionamento della rete internet.
11.2 Allo stesso modo nessuna responsabilità potrà essere addebitata al Venditore per l’eventuale uso fraudolento e illecito che terzi possano fare delle carte di credito e degli altri mezzi di pagamento utilizzati sul sito.
12. Obblighi dell’acquirente
12.1 L’Acquirente si impegna a pagare il prezzo del prodotto acquistato nei tempi e con le modalità indicate nelle presenti condizioni generali di vendita e nel modulo d’ordine inviato. Il pagamento del prezzo è previo.
12.2 E’ fatto divieto:
all’Acquirente di inserire dati falsi, e/o inventati, e/o di fantasia nella procedura di registrazione al sito. I dati anagrafici e l’e-mail devono corrispondere ai propri reali dati personali e non di terze persone oppure essre di fantasia;
di effettuare doppie registrazioni corrispondenti ad una sola persona;
inserire dati di terze persone;
di registrarsi ai minori di anni 18.
12.3 In ogni caso, l’Acquirente, o, nel caso di minorenni, chi ne fa le veci, si assume ogni responsabilità in merito alle violazioni suindicate e si impegna a manlevare e tenere indenne il Venditore da qualsiasi conseguenza pregiudizievole, da tutte le perdite, danni, responsabilità, costi, oneri e spese, ivi comprese quelle legali, che dovessero essere sostenute o subite dal Venditore quale conseguenza di qualsiasi inadempimento dell’Acquirente agli obblighi da lui assunti e alle garanzie da lui prestate con l’accettazione delle presenti clausole contrattuali.
12.4 Il Venditore, proprietario del sito internet www.reguta.com, si riserva di perseguire legalmente ogni violazione ed abuso.
13. Diritto di recesso
13.1 E’ esclusa la possibilità di disdetta o recesso anticipato dal contratto da parte dell’Acquirente, salvo quanto previsto dalle successive clausole delle presenti Condizioni di Vendita per colui il quale sia qualificabile come “consumatore”.
13.2 In caso di risoluzione, disdetta o recesso illegittimi da parte dell’Acquirente non consumatore, il Venditore è sin d’ora autorizzato a trattenere le somme pagate dall’Acquirente a titolo di penale, fatto salvo in ogni caso il diritto al risarcimento del maggior danno.
13.3 L’Acquirente che sia qualificabile come “consumatore”, avrà facoltà di recedere dal presente contratto, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro 14 (quattordici) giorni lavorativi a partire dal giorno in cui l’Acquirente o un terzo, diverso dal vettore e designato dall’Acquirente, acquisisce il possesso fisico dei beni ordinati oppure: 1) nel caso di beni multipli ordinati dall’Acquirente mediante un solo ordine e consegnati separatamente, dal giorno in cui il consumatore o un terzo, diverso dal vettore e designato dal consumatore, acquisisce il possesso fisico dell’ultimo bene; 2) nel caso di consegna di un bene costituito da lotti o pezzi multipli, dal giorno in cui il consumatore o un terzo, diverso dal vettore e designato dal consumatore, acquisisce il possesso fisico dell’ultimo lotto o pezzo.
13.4 Prima della scadenza del periodo di recesso suddetto, l’Acquirente-consumatore potrà esercitare il diritto di recesso informando il Venditore della sua decisione con le seguenti modalità:
utilizzando il modulo tipo di recesso di cui all’allegato I, parte B, ex art. 49, comma 1°, lett. b) D.Lgs. 206/05 (cd. Codice del Consumo) il cui testo viene qui di seguito riportato:
B. Modulo di recesso tipo
ai sensi dell’art. 49, comma 1, lett. h) (compilare e restituire il presente modulo solo se si desidera recedere dal contratto);
Destinatario: newprojects.it SRL Unipersonale, Udine – 33100 (UD), viale Palmanova, n. 22:
Con la presente io/noi (*) notifichiamo il recesso dal mio/nostro (*) contratto di vendita dei seguenti prodotti(*)
Ordinato il (*) /ricevuto il (*)
Nome del/dei consumatore(i)
Indirizzo del/dei consumatore(i)
Firma del/dei consumatore(i) (solo se il presente modulo è notificato in versione cartacea)
Data
(*) Cancellare la dicitura inutile.
presentando una qualsiasi altra dichiarazione esplicita della decisione di recedere dal contratto.
13.5 La dichiarazione di recesso dovrà essere inviata a mezzo lettera raccomandata con avviso di ricevimento al seguente indirizzo:
newprojects.it SRL Unipersonale., viale Palmanova, n. 22, Udine – 33100 (UD);
oppure via PEC al seguente indirizzo:
newprojects.it@pec.it.
13.6 In caso di esercizio del diritto di recesso, l’Acquirente è tenuto a restituire i beni entro 14 giorni dal giorno in cui ha comunicato al Venditore la propria volontà di recedere dal contratto ai sensi dell’art. 57 del D.lgs 206/2005. I beni dovranno essere recapitati alla newprojects.it SRL Unipersonale, viale Palmanova, n. 22, Udine – 33100 (UD).
13.7 I costi necessari per la restituzione dei prodotti sono a carico dell’Acquirente.
13.8 I beni dovranno essere restituiti integri, nella confezione originale, completa in tutte le sue parti e completa della documentazione fiscale annessa.
13.9 Fatta salva la facoltà di verificare il rispetto di quanto sopra, il Venditore provvederà a rimborsare l’importo dei prodotti oggetto del recesso entro un termine massimo di 14 giorni, comprensivo degli eventuali costi di spedizione. Come previsto dall’art. 56, comma 3°, del D.Lgs 206/2005, modificato dal D.Lgs. 21/2014, il Venditore può sospendere il rimborso fino al ricevimento dei beni oppure fino all’avvenuta dimostrazione da parte dell’Acquirente di aver rispedito i beni alla Newprojects.it.
13.10 Il Venditore eseguirà il rimborso utilizzando lo stesso mezzo di pagamento scelto dall’Acquirente in fase di acquisto. Nel caso in cui la merce sia stata pagata in contrassegno, il rimborso potrà essere effettuato dal Venditore soltanto tramite bonifico bancario. A tal fine, per ottenere il rimborso, l’Acquirente si impegna a fornire al Venditore le proprie coordinate bancarie.
13.11 L’Acquirente prende atto e accetta che la predetta facoltà di recesso contenuta nelle clausole da 13.3 a 13.10 è riconosciuta, in conformità al D. Lgs. n. 206/2005, solo agli Acquirenti che siano qualificabili come “consumatori”.
13.12 Ai sensi dell’art. 57, c. 2, del D.Lgs. 206/2005 l’Acquirente è responsabile della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione degli stessi diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento dei beni.
13.13 Il diritto di recesso, oltre al rispetto dei termini e delle modalità specificamente indicate sopra, sarà considerato valido ed operante, solo qualora siano rispettate le seguenti condizioni:
i beni acquistati dovranno essere integri, senza segni di apertura e/o manomissione nonché completi di tutta la documentazione annessa;
i beni dovranno essere restituiti sigillati e nel loro imballo originale;
i beni resi dovranno essere inviati al Venditore in un’unica spedizione ed entro e non oltre il termine di 14 giorni dal giorno in cui l’Acquirente ha comunicato al Venditore la propria volontà di recedere.
13.14 Le parti pattuiscono e accettano che le prescrizioni di cui al punto precedente costituiscono condizioni essenziali per l’esercizio della facoltà di recesso.
14. Eccezione al diritto di recesso
Il diritto di recesso per l’acquirente qualificabile come “consumatore” è escluso, ai sensi dell’art. 59, comma primo, lett. g), Codice del Consumo, relativamente alla fornitura di bevande alcoliche, il cui prezzo sia stato concordato al momento della conclusione del contratto di vendita, la cui consegna possa avvenire solo dopo trenta giorni e il cui valore effettivo dipenda da fluttuazioni sul mercato che non possano essere controllate dal professionista.
15. Risoluzione
Le parti convengono espressamente che le obbligazioni assunte dall’Acquirente, nonché l’esatto adempimento degli obblighi assunti dal Venditore, hanno carattere essenziale e, di conseguenza, l’inadempimento anche di uno soltanto di essi, ove non determinato da caso fortuito o forza maggiore, comporterà la risoluzione di diritto del contratto ex art. 1456 c.c.
16. Efficacia e modifica delle Condizioni Generali di Vendita
16.1 Le presenti Condizioni Generali di Vendita sono pubblicate sul sito per essere
– lette e conosciute con facilità dall’Acquirente prima di effettuare l’acquisto di un prodotto;
– accettate dall’Acquirente in un momento precedente l’inoltro dell’ordine d’acquisto;
– memorizzate dall’Acquirente sul proprio computer;
– riprodotte su supporto cartaceo tramite stampa da parte dell’Acquirente del file in cui sono contenute.
16.2 Le Condizioni di Vendita applicabili alla vendita dei prodotti servizi sono quelle pubblicate sul sito alla data dell’ordine relativo ai prodotti. L’Acquirente, pertanto, dovrà effettuare le operazioni di cui sopra prima di procedere ad ogni acquisto.
17. Garanzia legale di conformità (artt. 130 e 132 D.Lgs. 206/05)
17.1 Il Venditore è responsabile nei confronti dell’Acquirente-consumatore per qualsiasi difetto di conformità esistente al momento della consegna del bene.
17.2 In caso di ricezione di prodotti non conformi agli ordini effettuati e/o difettosi, l’Acquirente-consumatore ha diritto:
a) al ripristino, senza spese, della conformità del prodotto mediante riparazione o sostituzione del prodotto, a norma dei commi 3, 4, 5 e 6 dell’art. 130 D.Lgs. 206/05, ovvero
b) ad una riduzione adeguata del prezzo o
c) alla risoluzione del contratto, conformemente ai commi 7, 8 e 9 dell’art. 130 D.Lgs. 206/05.
17.3 Ai sensi dell’art. 132 D.Lgs. l’Acquirente-consumatore può esercitare i diritti sopra menzionati se il difetto si manifesta entro il termine di due anni dalla consegna del bene e se tale difetto viene denunciato al Venditore entro due mesi dalla sua scoperta.
18. Modalità di archiviazione del contratto
Ai sensi dell’art. 12, lett. b), del d.lgs. 70/2003, il Venditore informa l’Acquirente che ogni ordine inviato viene conservato in formato digitale/cartacea sul server/presso la sede del Venditore stesso, secondo criteri di riservatezza e sicurezza (si rinvia alla privacy policy).
19. Comunicazioni e reclami
19.1 Le comunicazioni scritte dirette al Venditore e gli eventuali reclami saranno considerati validi soltanto se inviati al seguente indirizzo fisico:
“newprojects.it SRL Unipersonale, viale Palmanova, n. 22, Udine – 33100 (UD)”
oppure al seguente indirizzo di posta elettronica certificata:
newprojects.it@pec.it.
19.2 L’Acquirente deve indicare nel modulo di registrazione la propria residenza o domicilio, il numero telefonico o l’indirizzo di posta elettronica al quale desidera siano inviate le comunicazioni del Venditore.
20. Legge applicabile e foro competente. ODR (Online Dispute Resolution: metodo alternativo di risoluzione delle controversie)
20.1 Tutte le controversie relative all’applicazione, esecuzione, interpretazione e violazione dei contratti d’acquisto stipulati anche on-line tramite il sito saranno regolate dalle presenti Condizioni Generali e sottoposte alla legge italiana e ciò anche se eseguite in tutto o in parte all’estero.
20.2 Le eventuali controversie che dovessero insorgere in relazione ai rapporti obbligatori scaturenti dalle presenti Condizioni Generali, anche qualora le obbligazioni pattuite con le presenti Condizioni Generali dovessero essere eseguite fuori dallo Stato italiano ovvero anche qualora una delle parti sia soggetto di diritto straniero, saranno sottoposte alla giurisdizione del giudice italiano.
20.3 In ogni caso, se l’Acquirente è un “consumatore”, il foro competente è quello del luogo di residenza o domicilio del consumatore, se ubicato in Italia. Qualora il domicilio dell’Acquirente-consumatore o la sua residenza non siano all’interno del territorio italiano, il Foro competente sarà quello di esecuzione del contratto.
20.4 Per tutte le altre ipotesi, il Foro territorialmente competente in via esclusiva è quello di Pordenone.
20.5 In ottemperanza a quanto stabilito dall’art. 14 del Reg. UE n. 524/2013 si informa che l’utente ha la facoltà di accedere alla piattaforma Online Dispute Resolution europea (la Piattaforma ODR Europea) per la risoluzione di qualsivoglia controversia tra venditore e consumatore. La Piattaforma ODR Europea è sviluppata e gestita dalla Commissione Europa, in ottemperanza alla Direttiva 2013/11/EU e al Reg. UE n. 524/2013, al fine di agevolare la risoluzione extragiudiziale indipendente, imparziale, trasparente, efficace, rapida ed equa delle controversie concernenti obbligazioni contrattuali derivanti da contratti di vendita o di servizi online tra un consumatore residente nell’Unione e un professionista stabilito nell’Unione attraverso l’intervento di un organismo ADR (Alternative Dispute Resolution) che vi abbia aderito, selezionabile da un apposito elenco ivi disponibile.
Per maggiori informazioni sulla Piattaforma ODR Europea o per avviare, tramite quest’ultima, una procedura di risoluzione alternativa di una controversia relativa al presente contratto, è possibile accedere al seguente link: http://ec.europa.eu/odr.
L’indirizzo di posta elettronica del venditore da indicare nella Piattaforma ODR Europea è il seguente: ordini@newprojects.it.
20.6 Qualora non si aderisca al tentativo di conciliazione di cui al paragrafo precedente ovvero tale tentativo dovesse avere esito negativo, per ogni controversia relativa all’applicazione, esecuzione e interpretazione delle presenti Condizioni Generali di Vendita è competente:
in caso di Acquirente che rivesta la qualità di “consumatore”:
il foro del luogo di residenza o domicilio dello stesso, se ubicato in Italia;
il Foro di esecuzione del contratto, nel caso in cui il domicilio o la residenza non siano all’interno del territorio italiano;
in tutte le altre ipotesi, il foro territorialmente competente in via esclusiva è quello di Udine.
21. Conferma dell’avvenuta presa visione delle condizioni generali di vendita e delle clausole vessatorie
Il sistema informatico relativo alla compilazione dell’ordine è tale da impedire la conferma e la convalida dello stesso in assenza di un esplicito comando dato dall’Acquirente e volto a confermare l’avvenuta lettura da parte di questo delle condizioni di vendita e delle clausole vessatorie.